Questo sito contribuisce alla audience di

Subscribe to Feed Home Page

Feed Home Page

12 Set 2012
Pomelli appenditutto!

IMG_6157.JPG

Oggi vi svelerò un segreto: ho da sempre un'inspiegabile fissa per i pomelli. Mi piacciono da impazzire e soprattutto mi piace moltissimo selezionarli in quelle grandi ceste in cui vengono solitamente raccolti nei negozi di arredamento. C'è chi ha la mania delle scarpe? Ecco, io invece ho la fissa per i pomelli. Così qualche giorno fa, dopo aver perso una quarantina di minuti circa per sceglierli, ne ho comprati alcuni al bagno Marè di Cesenatico e sono uno più bello dell'altro. Ecco come ho pensato di utilizzarli!

Occorrente:

  • pomelli colorati
  • asse di legno precedentemente forato

IMG_6118.JPG

IMG_6125.JPG

IMG_6127.JPG

IMG_6129.JPG

L'unica cosa che dovrete fare è chiedere al vostro falegname di fiducia di procurarvi un'asse di legno, anche molto vecchio, e di creare su di esso i buchi per inserirvi i pomelli.  Alessandro, che ama lavorare il legno, mi ha fornito tutto il materiale e insieme lo abbiamo poi dipinto con della vernice bianca. Potrete utilizzarlo come appendiabiti, porta collane, porta foulard!

IMG_6149.JPG

IMG_6154.JPG

Photos: Maria Vicini

23 Ago 2012
Con un poco di (acqua e) zucchero...

IMG_7921_Fotor.jpg

Se non fosse per il calendario che è puntuale nel ricordarmi la fine delle vacanze estive, con questo caldo infernale penserei di essere ancora nel bel mezzo di un'estate infuocata. Come avete trascorso gli ultimi giorni di ferie? Noi non ci siamo spostati verso chissà quale meta fantasmagorica, ma abbiamo organizzato a casa qualche cenetta in compagnia, che festa sarebbe senza amici?

IMG_7855_Fotor.jpg

IMG_7872_Fotor.jpg

Questo invece non è un tutorial, piuttosto lo definirei un vero e proprio "esperimento casalingo"; sarò sincera, mi ci sono voluti due/tre step prima di realizzarne uno realmente carino, ma una volta individuate le dosi giuste allora è tutto più semplice.

Occorrente:

  • un pentolino
  • acqua
  • zucchero
  • un centrino

Ho scritto "le dosi giuste", in realtà ho mentito: ho seguito milioni di indizi online su questa tecnica, ma ogni volta che seguivo "le istruzioni" non sono mai riuscita a renderlo ben rigido. Provate a far bollire due dita d'acqua in un piccolo pentolino; aggiungete poi lo zucchero in quantità industriali, senza paura di abbondare. Quindi fate sciogliere lo zucchero e create una sorta di sciroppo. Immergete poi il centrino nel "collante" appena ottenuto, e poi posizionatelo su un bicchiere capovolto. Fatelo asciugare all'aria aperta per almeno un giorno.

IMG_5459_Fotor.jpg

IMG_7918_Fotor.jpg

IMG_5477_Fotor.jpg

IMG_7920_Fotor.jpg

Photos: Maria Vicini

13 Ago 2012
Vernice lavagna: tea time!

IMG_5424_Fotor.jpg

Mi è piaciuto talmente tanto lavorare con la vernice lavagna che ho deciso di dare spazio a nuove idee. Ho trovato in giardino un vecchissimo vassoio in legno inutilizzato ormai da tempo: perchè non riciclarlo? Così io e mia sorella Francesca ci siamo messe al lavoro.

IMG_5392_Fotor_Fotor_Collage.jpg

I passaggi sono sempre gli stessi del tutorial vernice lavagna, vasetti per aromatiche: stendere la prima passata di vernice, che dopo appena due ore sarà già asciutta al tatto; dopo 12 ore continuare con una seconda passata. Aspettare poi circa 3 giorni prima di scrivere con il gesso.

IMG_5400_Fotor.jpg

E' poi divertente sbizzarrirsi con qualsiasi tipo di scritta o decorazione!

IMG_5429_Fotor.jpg

IMG_5421_Fotor.jpg

Photos: Maria Vicini

09 Ago 2012
Vernice lavagna: vasetti per aromatiche!

IMG_5408_Fotor.jpg

Mi piace l'idea di poter avere una gigantesca parete di casa sulla quale scrivere ogni giorno milioni di parole; ecco, la vernice lavagna è ciò che mi occorre. Questa magica vernice, dopo essere stata stesa su qualsiasi superficie (o quasi), permette di scriverci sopra con i gessetti, proprio come si faceva sulla lavagna di scuola. Quindi spazio alla creatività, si possono realizzare tantissime idee con questa super tecnica: veloce e divertente! Oggi vi mostrerò come realizzare originalissimi vasetti per erbe aromatiche!

Occorrente:

  • Vecchi vasetti
  • vernice lavagna
  • pennello
  • gessetti
  • erbe aromatiche

IMG_5335_Fotor.jpg

IMG_5356_Fotor.jpg

IMG_5350_Fotor_Fotor_Collage.jpg

Si comincia stendendo la prima passata di vernice, che dopo appena 2 ore sarà già secca al tatto. E' poi consigliato passare una seconda mano dopo almeno 12 ore; infine occorre aspettare 3 giorni prima di scrivere con i gessetti (anche se io non ho resistito così tanto)!

IMG_5415_Fotor.jpg

IMG_5407_Fotor.jpg

IMG_5411.JPG

Photos: Maria Vicini

28 Lug 2012
Pinterest: è tempo di picnic!

4b5c28cb581f689419bf9b3e1b63ade8_Fotor_Collage.jpg

Non credo ci sia nulla di meglio, in una calda domenica estiva, di un romantico Picnic nelle verdi campagne romagnole! L'idea di stendere la tovaglia su una distesa di soffice erba e di lasciarsi coccolare dal vento e dal profumo dei fiori, mi invoglia a riempire il cestino e a caricare la macchina: gita fuori porta! Ma cosa non può assolutamente mancare in un cestino da picnic? La ricetta base sono pietanze gustose ma semplici e veloci, senza salse e sughi difficili da trasportare! L'idea del picnic nasce come voglia di trascorrere del tempo insieme all'aria aperta, più che come pranzo vero e proprio. Così ho preso spunto dalle fantastiche idee di Maria e su www.italian-cooking-adventures.com ho scovato due ricette grandiose:

Exotic Salad, un'insalata esotica con mango, avocado, code di mazzancolle, melone e pomodorino pachino.
Insalata di farro, un'idea veloce ma dal gusto irresistibile!

21926907557708050aa0_pg3dAQRN_f_Fotor_Collage.jpg

Ed ecco alcune romantiche location di pic-nic all'aria aperta da scoprire e riproporre con un tocco di personalità!

219269075577080500_pg3dAQRN_f_Fotor_Collage.jpg

219269075577080500_pg3dAQRN_fa_Fotor_Collage.jpg

Credits: Pinterest

03 Lug 2012
DIY: Una candela in un bicchiere!

IMG_5284.JPG

Occorrente:

  • bicchiere di vetro
  • carta velina colorata
  • colla-vernice satinata
  • forbici
  • candela

IMG_5262_Fotor.jpg

Tagliare dei piccoli pezzetti di carta velina di forme e dimensioni variabili; con questi andremo a creare una sorta di collage sul bicchiere di vetro. In questo modo eviteremo di creare le pieghe della carta che difficilmente non si formerebbero se andassimo ad applicare un unico strato di carta lungo la circonferenza del bicchiere.

IMG_5268_Fotor.jpg

La prima cosa da fare è passare la colla direttamente sul bicchiere, nel punto in cui andremo a posizionare il pezzetto di carta; subito dopo daremo una seconda passata di colla sul pezzetto di carta applicato.

IMG_5270_Fotor.jpg

IMG_5272_Fotor.jpg

IMG_5273_Fotor.jpg

IMG_5284_0.JPG

Photos: Maria Vicini

25 Giu 2012
Pinterest: Shabby Chic garden!

32791903506833013_gAGOF6L7_f_Foator_Collage.jpg

Ogni volta che mi ritrovo a sfogliare le pagine virtuali di questo nuovo social network rimango inebriata dalla miriade di fotografie che sono state scattate e poi condivise su questa bacheca mondiale. Pinterest è un sito web con un obiettivo dichiarato molto ambizioso: “mettere in contatto tutte le persone del mondo attraverso le cose che ritengono interessanti”. Il suo nome deriva da due  termini inglesi: “pin” (“puntina”) e “interest” (“interesse”). In pratica è una enorme bacheca sulla quale gli utenti possono inserire con una puntina fotografie, video, appunti, ricette e altro, come si faceva una volta con i pannelli di sughero e gli spilli o con i magneti sul frigorifero. I vari contenuti vengono catalogati a seconda degli argomenti e possono essere condivisi con gli altri iscritti al servizio. Oggi ho selezionato qualche romantica immagine catalogata per me come "Shabby Chic Garden"!

327919035068aa33013_gAGOF6L7_f_Fotor_Collage.jpg

32791903506833013_gAGfbebsfjkuwnOF6L7_f_Fotor_Collage.jpg

32791903506833013_gAGOF6L7_f_Fotor_Collage.jpg

Credits: Pinterest

17 Giu 2012
Work in progress!

IMG_6545_Fotor_Collage_Fotor_Collage.jpg

Continuano i preparativi per la cena di mercoledì prossimo al bagno Marè; Maria ed io non ci tiriamo mai indietro quando si tratta di dover passare da qui... Questo posto riscalda gli animi ed è caratterizzato da una meravigliosa armonia. Con il suo stile provenzale e un pò Shabby Chic rende prezioso anche il singolo momento del caffè pomeridiano.

IMG_6545_Fotor_Collage.jpg

Purtroppo (per fortuna!) la lista dei prenotati è già al completo, ma aspettiamo chiunque di voi voglia partecipare al dopo cena con una piccola offerta, o semplicemente con un drink in riva al mare!

12 Giu 2012
La Romagna collabora!

collage.jpg

Librerie, negozi, bar, edicole...  sono tantissimi a sostenerci! Maria ed io abbiamo trascorso gli ultimi pomeriggi a tappezzare letteralmente le città di Cesena e Cesenatico; abbiamo consegnato gli inviti agli amici delle attività del centro che, con grande entusiasmo, hanno esposto le locandine della cena all'interno dei loro negozi!

Cesena collabora: si ringraziano Garden Battistini, Lego Cafè, Bar Roma, gelateria Puro e Bio, Ofelia Tuttotorna, Profumo di Biscotti, Space Cesena, Anna Turci, Next, Re di Pane, My Closet, E-side, Cartoleria Minerva, Feltrinelli.
Cesenatico collabora: i ringraziamenti vanno a Grand Hotel, Ufficio del Turismo, Calzedonia, Tezuk, edicole e chioschi di piadina, Beach Market, pasticceria Claudio, caffè Live, Merendero, profumeria Franca.

Amici, ci vediamo mercoledì 20 giugno!

IMG_6563.JPG

10 Giu 2012
Una serata speciale!

Locandina+Mare+Terremoto+(1).jpgCari amici, questo è l' invito ufficiale a tutti voi! Maria Andreucci di Italian Cooking Adventures, Luca Zaccheroni (www.marecesenatico.it) ed io di Violet Wool, spinti dalla voglia di aiutare le popolazioni colpite dal terremoto in Emilia, abbiamo deciso di organizzare una cena di beneficenza il cui incasso verrà devoluto alla Protezione Civile dell'Emilia Romagna. La serata si svolgerà a Cesenatico in riva al mare nel meraviglioso ristorante Marè; Luca, con la sua grande disponibilità e il suo magnifico staff, renderà l'evento ancora più speciale! E' stato possibile realizzare questo progetto grazie al prezioso sostegno di numerosi sponsor: Sicograf, Partesa, Marr e F.lli Terranova. Un ringraziamento speciale va anche al mio adorabile cognato Alessandro Franchini, che ha impostato graficamente la locandina dell'evento. L'invito è rivolto a tutti voi che, oltre ad essere i benvenuti, sarete i veri protagonisti! La serata sarà doppiamente piacevole: per la gradevole cena di specialità emiliane e per il dolcissimo gesto di solidarietà rivolto alla nostra regione! VI ASPETTIAMO NUMEROSI!

Costo: 30 euro, menu vegetariano su richiesta.
Per info & prenotazioni: info@marecesenatico.it
tel. 0547 672188

Pagine

Iscriviti a Blog Newsletter